Ginnastica Ipopressiva > Che cos’è la Ginnastica Ipopressiva > Benefici della ginnastica ipopressiva

Benefici della ginnastica ipopressiva

BENESSERE E SALUTE

La ginnastica ipopressiva è una ginnastica appositamente ideata e studiata per aiutare la donna a ritrovare salute e benessere.
Oltre a migliorare il tono della muscolatura addominale e pelvica apporta molti benefici a tutto il corpo.

PREVENZIONE E TRATTAMENTO

Gli esercizi ipopressivi hanno la particolarità di non aumentare la pressione intra-addominale e pelvica. Sono sicuri nel post parto o in presenza di disfunzioni addominali o pelviche come diastasi, incontinenza, prolasso.
La pratica degli esercizi ipopressivi migliora il tono di base e aiuta a prevenire questo tipo di disfunzioni.

RIEQUILIBRIO DEL TONO ADDOMINALE E PELVICO DI BASE

Il tono di base, o involontario, è il tono naturale che i nostri muscoli hanno anche quando sono a riposo. Il tono di base ci permette di mantenere la statica posturale (per esempio quando siamo sedute, in piedi, o ci muoviamo…) ed è fondamentale nella gestione di tutte le funzioni autonome del corpo, come la funzione di contenimento e di sostegno dei muscoli addominali e pelvici. Se pensiamo alle situazioni in cui abbiamo la necessità di contenere o trattenere, ci rendiamo conto che non sempre sono prevedibili (un colpo di tosse, uno starnuto, una accesa risata), e non riusciamo a “contrarre” volontariamente i muscoli addominali e pelvici immediatamente. Un buon tono di base ci permette di fare fronte a queste situazioni. Se hai incontinenza durante uno starnuto, la tosse, un salto o una risata improvvisa, vuol dire che il tono di base dei tuoi muscoli addominali e pelvici non è sufficiente. Puoi ripristinarlo con la ginnastica ipopressiva.

Il risultato del significativo miglioramento del tono e delle funzioni di contenimento e sostegno dei muscoli addominali e pelvici permetterà di ottenere:

  • un addome più piatto e un corpetto più definito
  • una riduzione della  diastasi e dei disagi ad essa correlati
  • un miglioramento della postura
  • la prevenzione, riduzione e il contrasto dell’incontinenza urinaria e del prolasso degli organi pelvici
  • la prevenzione di ernie di qualsiasi tipo
  • il miglioramento delle funzioni sessuali

RIDUZIONE DELLA DIASTASI E DEL RILASSAMENTO ADDOMINALE

Durante la gravidanza si verificano molti cambiamenti nel corpo della donna. Questi cambiamenti sono necessari a consentire lo sviluppo del bambino e quindi la crescita dell'utero. In particolare la secrezione di specifici ormoni come relaxina, progesterone ed estrogeni, consente ai muscoli addominali di allungarsi e anche di separarsi (diastasi), per assecondare e favorire lo sviluppo fetale. Questo implica anche un cambiamento del tono muscolare di base, che diminuisce.

Questo rilassamento può essere fisiologico o dovuto a particolari condizioni in cui la donna si è trovata. La causa non è necessariamente la gravidanza ma può essere anche la menopausa, l’essersi sottoposte a un’operazione chirurgica in questi distretti oppure un periodo di inattività prolungata.

Attraverso gli esercizi ipopressivi interveniamo sulla muscolatura addominale più profonda, soprattutto sul muscolo trasverso, riequilibrandone il tono e la funzione di base. Questo permetterà di ottenere un addome più piatto, ridurre il girovita e la diastasi dei retti.

TRATTAMENTO DELLE DISFUNZIONI DEL PAVIMENTO PELVICO

Diverse patologie che coinvolgono il pavimento pelvico sono causate da una diminuzione del tono e quindi dal rilassamento della muscolatura pelvica.

Con gli esercizi ipopressivi restituiamo tono ai muscoli perineali e favoriamo il ripristino della loro funzione di sostegno contrastando incontinenza e prolassi.

RIEQUILIBRIO POSTURALE E BENESSERE GENERALE

Con la ginnastica ipopressiva puoi riequilibrare e migliorare la tua postura. Attraverso la ripetizione degli stimoli posturali attuati con gli esercizi ipopressivi, il sistema nervoso centrale assimila e memorizza nuovi schemi corporali ed emozionali, correggendo eventuali disequilibri. Con la pratica costante, si verifica quindi una vera e propria riprogrammazione posturale e muscolare globale e un conseguente evidente miglioramento della postura generale, del sistema tonico e dello schema corporeo nel suo insieme.
Le posture e la respirazione caratteristiche degli esercizi ipopressivi favoriscono il rilassamento tonico del diaframma toracico che consente inoltre di :

  • migliorare l’ossigenazione e la circolazione, soprattutto il ritorno venoso, e diminuire la sensazione di gonfiore agli arti inferiori
  • diminuire la tensione e il dolore cervicale
  • migliorare la mobilità di tutto il corpo
  • regolare la peristalsi, migliorare digestione e metabolismo
  • migliorare la gestione di ansia e stress
  • riequilibrare la postura

CAMPI DI APPLICAZIONE

La pratica di un programma di ginnastica addominale ipopressiva può aiutare a normalizzare e regolarizzare molti aspetti fondamentali per il corretto e completo recupero della donna. Essa è impiegata per diversi scopi:

  • Prevenzione al parto e riabilitazione post-parto
Gli esercizi ipopressivi nascono nell’ambito della terapia post parto e sono considerati il miglior metodo di preparazione al concepimento e al successivo recupero. Il metodo ipopressivo viene applicato in molti ospedali del mondo
  • Miglioramento della postura e dell’equilibrio 
Gli esercizi ipopressivi donano una naturale regolazione del tono muscolare di base. Diminuiscono il tono in eccesso e aumentano quello in difetto, provvedendo in molti casi a evidenti miglioramenti nella postura  
  • Riduzione del girovita
Attraverso la pratica degli esercizi ipopressivi il girovita si riduce per effetto di un miglior tono del muscolo trasverso e della sua aumentata capacità di contenimento. Il tono della fascia addominale a riposo migliora e quindi, anche in una condizione di rilassamento, l’addome risulta più piatto e tonico  
  • Risoluzione e prevenzione dell’incontinenza urinaria
Tutte le ricerche mostrano riduzioni molto evidenti dell’incontinenza urinaria per effetto dell’aumento del tono muscolare pelvico, del miglioramento della funzione di supporto del pavimento pelvico e del corretto riposizionamento della vescica  
  • Risoluzione e miglioramento del prolasso degli organi interni
La tecnica respiratoria e le posture specifiche permettono di riposizionare in maniera corretta l’intestino, il retto e l’utero  
  • Riduzione dei dolori lombari
Negli esercizi ipopressivi le vertebre vengono separate e decompresse in seguito alla diminuzione della pressione, quindi il mal di schiena e i disequilibri a carico della colonna vertebrale diminuiscono o scompaiono  
  • Prevenzione dell’ernia
L’ernia (addominale, inguinale, ombelicale, discale, vaginale) e la pubalgia sono causate da due fattori: aumento della pressione e indebolimento dei tessuti che non riescono a reggere alle pressioni. Gli esercizi ipopressivi aumentano il tono muscolare della fascia muscolare e riducono la pressione  
  • Miglioramento della funzionalità respiratoria
I muscoli inspiratori ed espiratori sono rimessi in moto, per questo si risolvono problemi di asma e migliora l’apporto e l’utilizzo dell’ossigeno  
  • Miglioramento delle performance sportive
Il miglioramento dei muscoli respiratori, l’aumento dei globuli rossi e il perfezionamento della postura producono evidenti incrementi nella performance atletica. I globuli rossi e gli altri parametri sanguigni aumentano in misura ancora maggiore nelle condizioni di alta preparazione sportiva  
  • Miglioramento delle funzioni sessuali
L’aumento del flusso sanguigno e l’incremento della sensibilità nell’area genitale permettono un miglioramento del desiderio, delle sensazioni e del controllo nell’ambito sessuale  

Percorsi di ginnastica ipopressiva

Principianti

Inizia il tuo percorso da qui

Esperte

Continua il tuo allenamento

Scopri&Prova

Scopri la ginnastica ipopressiva

Individuale

Lezioni one-to-one

Hello.
Call Now Button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: