Centro Ipopressiva > Blog > ginnastica ipopressiva > Perchè è utile praticare la Ginnastica Ipopressiva

Perchè è utile praticare la Ginnastica Ipopressiva

Corsi di ginnastica ipopressiva

La ginnastica ipopressiva, creata dal Dr. Caufriez negli anni ’80, nasce nell’ambito della riabilitazione post parto. Negli anni si è evoluta in un vero e proprio concetto terapeutico utile ad aiutare la donna a riconnettersi con il proprio corpo e a sentirsi meglio con se stessa in ogni fase della vita.

Durante la vita di una donna si verificano infatti molti cambiamenti:

  • in gravidanza la secrezione di specifici ormoni come relaxina, progesterone ed estrogeni, provoca il rilassamento dei muscoli addominali che si allungano e si separano dando origine alla diastasi dei retti
  • dopo il parto i muscoli e i tessuti pelvici si distendono o si lacerano dando origine a disfunzioni, come incontinenza o prolassi
  • in menopausa una ulteriore fase di cambiamento ormonale ha ripercussioni generali su tutto il corpo: il tono muscolare di base diminuisce, il metabolismo rallenta e subentrano diversi disagi come il gonfiore

Disagi e disfunzioni che puoi affrontare con la Ginnastica Ipopressiva

La Ginnastica Ipopressiva aiuta a prevenire e trattare diversi disagi e disfunzioni come:

  • addome gonfio e rilassato
  • diastasi dei retti
  • ernie
  • problemi di transito intestinale o digestivi
  • gambe gonfie
  • incontinenza urinaria
  • prolassi
  • mal di collo e schiena

Senza far nulla tutti questi disagi peggiorano e col passare del tempo possono provocare patologie. 

Ginnastica Ipopressiva dopo il parto

Le tecniche ipopressive soddisfano tutti gli obiettivi fisioterapici nel trattamento post parto:

  • riequilibrio della postura
  • tonificazione addominale e pelvica
  • prevenzione e trattamento dell’incontinenza urinaria da stress
  • prevenzione e trattamento dei prolassi pelvici
  • miglioramento della vascolarizzazione
  • recupero della vita sessuale

Nuove tecniche

Nell’ambito del recupero post-parto, si utilizzano tecniche di ginnastica addominale ipopressiva (GAH) finalizzate a riequilibrare la postura, tonificare i muscoli addominali e del pavimento pelvico, nonché fornire un’adeguata prevenzione di possibili ernie vaginali (prolassi ) e incontinenza urinaria.

Oltre a lavorare con le tecniche di ginnastica addominale ipopressiva (GAH), durante questa fase di recupero post-parto, possono essere praticate anche tecniche di aspirazione diaframmatica che facilitano una risalita degli organi pelvici e un rapido e significativo aumento del flusso venoso e linfatico a livello del bacino inferiore e degli arti inferiori. Questo aumento del flusso linfatico e venoso aiuta ad avere un effetto molto positivo sui sintomi del disagio perineale che può essere causato dalla ptosi pelvica, o sulle dispareunie profonde generate dalla congestione pelvica dopo il parto.

Infine, possono essere utilizzate tecniche di trasferimento della tensione, la cui applicazione consente il rilassamento più specifico delle strutture muscolari e aponeurotiche ipertensive dopo il processo di gravidanza e parto, come il diaframma toracico e i muscoli della catena posteriore (dolori a collo e schiena).

Utile in ogni fase della vita

I benefici della Ginnastica Ipopressiva possono essere sfruttati in ogni fase della vita. Si tratta infatti di una ginnastica completa che aiuta a ristabilire non solo l’equilibrio del tono di base di tutte le catene muscolari, ma anche uno stato di benessere generale.

Miglioramento della postura e dell’equilibrio 

Gli esercizi ipopressivi donano una naturale regolazione del tono muscolare di base. Diminuiscono il tono in eccesso e aumentano quello in difetto, provvedendo in molti casi a evidenti miglioramenti nella postura

Riduzione del girovita

Attraverso la pratica degli esercizi ipopressivi il girovita si riduce per effetto di un miglior tono del muscolo trasverso e della sua aumentata capacità di contenimento. Il tono della fascia addominale a riposo migliora e quindi, anche in una condizione di rilassamento, l’addome risulta più piatto e tonico

Risoluzione e prevenzione dell’incontinenza urinaria

Tutte le ricerche mostrano riduzioni molto evidenti dell’incontinenza urinaria per effetto dell’aumento del tono muscolare pelvico, del miglioramento della funzione di supporto del pavimento pelvico e del corretto riposizionamento della vescica

Risoluzione e miglioramento del prolasso degli organi interni

La tecnica respiratoria e le posture ipopressive permettono di riposizionare in maniera corretta l’intestino, il retto e l’utero prevenendo o facendo regredire i prolassi

Riduzione dei dolori lombari

Negli esercizi ipopressivi le vertebre vengono separate e decompresse in seguito alla diminuzione della pressione, quindi il mal di schiena e i disequilibri a carico della colonna vertebrale diminuiscono o scompaiono

Prevenzione dell’ernia

L’ernia (addominale, inguinale, ombelicale, discale, vaginale) e la pubalgia sono causate da due fattori: aumento della pressione e indebolimento dei tessuti che non riescono a reggere alle pressioni. Gli esercizi ipopressivi aumentano il tono muscolare della fascia muscolare e riducono la pressione

Miglioramento della funzionalità respiratoria

I muscoli inspiratori ed espiratori sono rimessi in moto, per questo si risolvono problemi di asma e migliora l’apporto e l’utilizzo dell’ossigeno

Miglioramento delle performance sportive

Il miglioramento dei muscoli respiratori, l’aumento dei globuli rossi e il perfezionamento della postura producono evidenti incrementi nella performance atletica. I globuli rossi e gli altri parametri sanguigni aumentano in misura ancora maggiore nelle condizioni di alta preparazione sportiva

Miglioramento delle funzioni sessuali

L’aumento del flusso sanguigno e l’incremento della sensibilità nell’area genitale permettono un miglioramento del desiderio, delle sensazioni e del controllo nell’ambito sessuale

NON IMPORTA QUANTO TEMPO E’ PASSATO ….INIZIA ADESSO IL TUO PERCORSO DI GINNASTICA IPOPRESSIVA

Previous post Ginnastica Ipopressiva Milano-Cernusco S/N

Related posts

Hello.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: